Browse By

A Pasqua come piegare i tovaglioli?



Per il pranzo di Pasqua volete una decorazione particolare a Tavola? Guardate questa proposta: tovaglioli piegati a orecchie di coniglio! Avevamo già inserito una precedente proposta (molto semplice), questa però è ancora più bella. Dovete giocare sul colore di due tovaglioli e usare delle uova che possono essere vere o finte a vostro piacimento. Osservate tutti i passaggi e anche voi a Pasqua saprete come piegare i tovaglioli.

A Pasqua come piegare i tovaglioli?

Tovaglioli a coniglio

A Pasqua come piegare i tovaglioli?

A Pasqua come piegare i tovaglioli?tovaglioli a coniglioorecchie di coniglioidee tovaglioli a pasquaPassaggi:

1) procuratevi il materiale: un laccetto, un uovo e due tovaglioli
2) piegate gli angoli laterali in alto e in basso in modo da formare due punte
3) piegare verso il centro il lato sinistro e destro di ogni tovagliolo
4) a questo punto bisogna fare una piega al centro del tovagliolo a destra (lilla) per ottenere un’altezza leggermente inferiore al tovagliolo di sinistra (ortensia)
5) aprire le ali laterali del tovagliolo color ortensia e mettere dentro il tovagliolo color lilla (le altezze non devono coincidere)
6) richiudere le ali laterali
7) portare il lato a sinistra verso quello a destra
8) piegare a metà
9) inserire l’uovo e chiudere con un laccetto
10) completare con un fiocchetto

Rispondi

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul link per leggere l'informativa estesa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi