Browse By

Pizza di Pasqua



Ricetta : Pizza di Pasqua ( Ternana )

Ingredienti :

  • Uova 12
  • Zucchero 700 g
  • Estratto di mandorla 200 g
  • Rosolio di cannella 150 g
  • Lievito di birra 3 panetti
  • Lievito per dolci in polvere 1 bustina
  • Margarina 200 g
  • Sale un pizzico
  • Latte ½ litro
  • Limone grattugiato
  • Farina 00 quanto basta

Preparazione :

Bisogna per prima cosa preparare un piccolo impasto con 100/150 grammi di farina e un pò di latte in cui abbiamo sciolto il lievito di birra. Questo impasto deve risultare morbido e deve lievitare per un intero giorno, coperto da un tovagliolo. La sera si riprendete l’impasto ben lievitato e si aggiungono il resto degli ingredienti. Impastate bene fino ad ottenere un nuovo impasto morbido e lasciarlo lievitare una notte intera. Il mattino seguente si riprende l’impasto lievitato e si lavora di nuovo. Mettere l’impasto in una teglia imburrata e infarinata e si fa lievitare per la terza volta. Alla sera si procedere con la cottura. Per tradizione si prepara il venerdì Santo per poi essere pronta e mangiata a colazione il giorno di Pasqua.

Ringraziamo Antonia per la ricetta.

3 thoughts on “Pizza di Pasqua”

  1. paola says:

    oltre alla pizza tradizionale è molto buona anche quella con il formaggio che si mangia con gli affettati possibilmente capocollo o lombetto (non so quale dei due è chiamato lonza a Roma)

  2. roberta says:

    io preferisco quella salata a quella dolce e come da tradizione la mangio la mattina di pasqua.

  3. tiziana says:

    la compro non sono capace è buonissima

Rispondi

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul link per leggere l'informativa estesa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi