Browse By

Filastrocca: Filastrocca di Carnevale

 

Questa spiritosa filastrocca ci ricorda che “A Carnevale ogni scherzo vale”; attenzione però a non combinare troppi guai come succede alle parole di questa filastrocca.

POESIE E FILASTROCCHE SUL CARNEVALE

filastrocca-carnevale-3

FILASTROCCA DI CARNEVALE

A Carnevale ogni scherzo vale,
son di-versi anche i versi,
ogni parola in due si sp-acca,
non si capisce più un’acca.
La scolaresca, trovata un’esca,
a pescare un p-esce esce
e il ma-estro perduto l’estro,
con il suo sa-pere coltiva pere
e deve imp-arare anche ad arare.

A Carne-vale ogni scherzo vale,
son di-versi anche i versi,
ogni parola in due si spa-acca
non si capisce più un’acca.
La libertà Colom-bina ai colombi dà,
ma sono anim-ali senza più ali.
Pulci-nella, lasciato da Nella,
tra le pulci triste saltella,
mentre Arlec-chino, sul piatto chino,
non mangia spagh-etti, ma spaghi a etti.
A Carn-vale ogni scerzo vale,
son di-versi anche i versi,
e la fila-strocca, allegra-mente,
fila allegra e allegra mente.

(Marcello Argilli)

One thought on “Filastrocca: Filastrocca di Carnevale”

  1. sara says:

    Non la conoscevo grazie

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Do NOT follow this link or you will be banned from the site!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul link per leggere l'informativa estesa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi