Poesia “A mia madre”




E’ bello trovare una poesia da dedicare alla propria mamma.rosa-generico





A MIA MADRE

Non ti ringrazierò mai abbastanza
d’avermi messo al mondo
e d’avermi dato
tanti alberi da amare,
tanti uccelli da ascoltare,
tante stelle da guardare,
tante cose da cantare,
tanti cuori da comprendere,
tante mani da stringere,
e un’anima di fanciullo
che alla vita domanda soltanto
un po’ di brezza per il suo aquilone.

(Maurizio Carème)

Articoli correlati

2 Responses

  1. Cristiana
  2. Luciana

Rispondi