Barzellette

Barzellette

A scuola

Tema: “Ragazzi, siate prudenti”.
Svolgimento: “Pierino, un giorno, andando a scuola, scivol su una buccia di banana e si ruppe una gamba. Ragazzi, siate prudenti, non andate a scuola”.

L’inferno

-Mamma, devo dirti che il mio fidanzato non troppo religioso; per esempio non crede all’inferno.
-Sposalo,sposalo, vedrai che stando con noi capir che aveva torto.

Carceri di sicurezza

Una donna andata a visitare il marito detenuto. Uscendo, dice a una guardia:
-Protesto, mio marito stanco morto,l’avete sottoposto ai lavori forzati.
-Signora, sta scherzando? Suo marito passa le giornate a leggere e guardare la TV.

-Ma se mi ha detto che sta scavando un tunnel …..

Tirchio

Ho conosciuto un tipo cos tirchio che spegneva la luce quando batteva le palpebre…..

L’ album di famiglia

Sfogliando l’ album di famiglia un bambino domanda alla mamma : “Chi quel bel ragazzo vicino a te in questa foto?”. “E’ il tuo pap!”.
“E allora chi quel ciccione pelato che vive con noi?”.

Al circo

Alcuni operai stanno montando il telone di un circo quando, ad un certo punto, uno di loro comincia a fare salti all’ indietro, capriole, piroette e acrobazie varie. Accorre il direttore del circo e dice all’operaio: ” Tu non sei adatto per fare questo lavoro, tu devi fare l’ acrobata! “Mi dispiace direttore, ma non posso mica darmi una martellata sulla mano ogni sera!”

Automobilista distratto ….

Un automobilista investe un pedone. Questi si rialza molto arrabbiato e dolorante e guardando in faccia l’ autista del veicolo si mette a imprecare: “Ma non possibile, ancora lei! …… mi ha gi investito ieri!” ” Mi scusi,” risponde l’automobilista “non l’avevo proprio riconosciuta…”

Gli animali nella foresta …

Gli animali della foresta annoiati decidono di organizzare una gara di barzellette. Inseriscono per una clausola : il giudice unico sar la tartaruga, se la tartaruga non rider il concorrente sar decapitato. La scimmia il primo coraggioso concorrente, e racconta una barzelletta sulle monache che fa ridere a crepapelle tutti i convenuti, meno la tartaruga…… e la decapitano. Poi la volta del leone, che racconta una barza sugli ubriachi, di nuovo, tutti ridono tranne la tartaruga e il leone …. perde la testa. Poi tocca all’ elefante, quando arriva a met della barzelletta, si sente la tartaruga che inizia a ridere a crepapelle e dice : ” Ahahaha, quella delle monache era troppo forte!”

Il vigile e il bimbo

Un vigile vede un bambino che piange e gli chiede : “Che cosa successo, figliolo, perch piangi ? Ti sei perso?” “No, no… sigh… un ladro ha appena rubato il mio panino……” “Porca miseria ….. era solo?” “No, c’era anche la marmellata”

Matti per strada

Due matti vanno in giro per strada quando ad un certo punto vedono un enorme chiazza marrone davanti a loro.
Il primo: – Sicuramente cacca.
– No! – dice il secondo matto – cioccolato!
– E’ cacca!
– E’ cioccolato!
I due continuano per un po’ quando il primo matto propone: – Perch non l’assaggiamo?
– Ok!
I due assaggiano e uno: – Hai ragione! E’ proprio cacca! Per fortuna che non l’abbiamo pestata!

Cena al manicomio

All’ ora di cena in un manicomio due amici matti si mettono al tavolo per mangiare. Uno dei due inizia a mangiare un cucchiaio di pasta e a buttarsene uno nell’occhio… uno lo mangia, uno nell’occhio e cos via. Dopo un po l’ amico gli dice : “Ho capito che siamo matti, ma che fai? Dai da mangiare all’occhio?” – “Eh, s!” risponde il primo… “anche l’occhio vuole la sua parte!”

Add comment

Rispondi

Most popular

Most discussed