Festa del papà 19 marzo

La festa del papà è stata inserita nel giorno di San Giuseppe.

Festa del papà 19 marzo

La festa del papà è stata inserita nel giorno di San Giuseppe. Data molto appropriata, vista la bellissima figura di Giuseppe, padre putativo di Gesù. Egli esercitava il mestiere di falegname e  fu per Gesù un padre molto generoso e premuroso.  “Uomo giusto” che si prese cura della Sacra Famiglia a Lui affidata. Nel 1870 fu proclamato, da Papa Pio IX, patrono della chiesa universale. In Italia fino al 1977 era una festa di precetto.

Al 19 marzo è associata una particolare manifestazione, legata al lavoro nelle campagne, quella dell’allestimento di una grande falò, in ricordo degli auspici di un buon raccolto. Infatti questa data coincide con la fine dell’inverno e l’inizio della primavera e un tempo nei campi si procedeva alla bruciatura dei residui dei raccolti per liberare il terreno e prepararlo alla semina.

Per la festa del papà è sempre più diffusa la tradizione di portare a tavola le zeppole e i bigné di San Giuseppe e da parte dei bambini donare dei piccoli doni al proprio papà, preparati con l’aiuto delle maestre o delle mamme. Nella nostra categoria Festa del papà potete trovare tante idee per festeggiare in allegria e fare felice il vostro papà.

4 comments

Rispondi

  • Bisognerebbe apprezzare sempre i nostri genitori, ma la festa della mamma e del papò sono un’occasione per dirgli: Ti voglio tanto bene

  • Caro Vito mio padre il 19 marzo festeggia la festa del suo compleanno, l’onomastico e la festa del papà. Un giorno di gran festa.

Most popular

Most discussed