Poesia: La scelta di un mestiere

La scelta di un mestiere una delle scelte pi difficili

La scelta di un mestiere una delle scelte pi difficili ma dobbiamo cercare di trasmettere ai nostri bambini che nulla si pu raggiungere senza ” impegno “. Dobbiamo noi infondere il valore del lavoro prima che sia troppo tardi. Questa poesia pu essere uno spunto per parlarne.

LA SCELTA DI UN MESTIEREchiave-di-violino

“Ho da scegliermi un mestiere”
Pensa Piero tutto il giorno “Se facessi il panettiere?
Oh, ma scotta troppo il forno!…

Se facessi il muratore?
Ma il mestier tanto duro!
Forse, forse, il minatore…
Ma star sempre gi allo scuro!Potrei fare l’imbianchino!
e se piglio il torcicollo?
Mi far spazzacamino!
E se il tetto mi d un crollo?

Ho da fare il macellaio?
No, del sangue ho un grande orror!
E se andassi marinaio?
Ma del mare ho un gran terror!”

Cos Piero tutto il giorno,
per cercar la professione,
se ne va girando intorno,
sfaccendato e bighellone.

Cerca, cerca, il tempo passa,
nulla impara
e nulla fa;
e se poi in ozio ingrassa,
come mai la finir?

1 comment

Rispondi

  • I bambini da piccoli hanno tanta tanta fantasia e vorrebbero fare tante cose, poi di colpo questi stimoli finiscono e non hanno pi idee. Cercare di alimentare le loro idee nostro compito; difficile ma importantissimo!

Most popular

Most discussed