Racconti brevi: Gli abitanti delle Ande

Ci prendiamo spesso cura del nostro corpo ma è importante prendersi cura anche della nostra anima. Questo brevissimo racconto ci offre un spunto per riflettere. Il racconto, tratto dal libro Piccola pasticceria di Pino Pellegrino, ha  come titolo “Gli abitanti delle Ande. Se state cercando un libro da leggere quest’estate, vi consigliamo di acquistarlo; è molto facile da leggere ed è ricco di riflessioni. Tutto può sembrare scontato ma poche volte ci fermiamo per vedere e vivere certe situazioni importanti.

RACCONTI BREVI

Gli abitanti delle Ande

Gli abitanti delle Ande quando si spostano da un luogo all’altro, nella foresta, camminano veloci; ma, di tanto in tanto, si fermano. Si fermano – Per aspettare che l’anima ci raggiunga! – dicono.

Intelligenti e sapienti gli abitanti delle Ande! Sanno che solo chi si ferma, si possiede. Sanno che nell’acqua corrente non si vedono le stelle. Sanno che l’anima vive di pause.

(Pino Pellegrino)

Add comment

Rispondi

Most popular

Most discussed