Racconti brevi: Il monaco buddista

Leggere è molto importante; apre la nostra mente, impariamo cose nuove, ci permette di viaggiare con la nostra fantasia e molto altro sicuramente. I nostri ragazzi leggono sempre di meno e questo alla lunga li impoverisce. Come genitori e insegnanti, già da piccoli, cerchiamo di proporgli sempre qualcosa, anche piccoli racconti. Questi che inseriamo sono anche per noi adulti; punti di partenza per aprire piccole riflessioni. Il testo e di Pino Pellegrino dal titolo “Il monaco buddista” tratto da Racconti. Dopo la lettura tanti scopriranno quante volte non si vive il “presente” ma siamo spessi immersi nel passato o nel futuro. Per chi vuole scoprire la nostra bellissima categoria dedicata alla lettura deve andare su TESTI PREGHIERE E POESIE.

RACCONTI BREVI

Il monaco buddista

Ad un monaco buddista, avanzato nella meditazione, fu chiesto come fosse possibile, nonostante tante occupazioni, essere sempre raccolto.
Egli disse: “Quando sto in piedi, io sto in piedi; quando cammino, io cammino; quando mangio, io mangio; quando parlo, io parlo”…
“Questo lo facciamo anche noi”, rispose il giovane che lo interrogava.
Il monaco riprese: ” No! Quando voi siete seduti, state in piedi; quando state in piedi, voi correte giù; quando correte, siete già alla meta”.

“Ciascuno esamini i propri pensieri: li troverà sempre occupati del passato e dell’avvenire. Così non viviamo mai!” (Blaise Pascal)

Add comment

Rispondi

Most popular

Most discussed

Ads Block Detector Powered by codehelppro.com

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Disable Ad Block

Join Our Website