pollo al forno con patate

Cosce di pollo al forno con patate, ricetta e foto

Una piatto classico che piace sempre!

pollo al forno con patate

Cosce di pollo al forno con patate

Pollo al forno ricetta super gustosa. 

Le cosce di pollo con patate al forno sono un secondo piatto molto gettonato tra i bambini. Se infatti organizzi una cena con amici per i tuoi figli ti consigliamo di scegliere questa ricetta per andare sul sicuro. Il procedimento va benissimo anche per cuocere il pollo intero.

Ingredienti:

  • cosce di pollo
  • patate
  • aglio
  • olio
  • sale
  • pepe
  • rosmarino
  • limone o aceto

Preparazione

Le cosce di pollo vanno messe in un contenitore con acqua e limone spremuto (o aceto) e lasciate per circa 1 ora. Nel frattempo preparate un una piccola ciotola un composto con olio, rosmarino, aglio, sale, pepe e lasciatelo macerare. Quando siete pronti, prendete le cosce di pollo, sciacquatele sotto l’acqua e asciugatele. Adagiate la carne su una teglia da forno e conditela con il preparato di olio (utilizzate un pennello da cucina o un rametto di rosmarino). Dopo aver insaporito bene il pollo , inserite le patate, lavate, tagliate e condite allo stesso modo. Mettete in forno a circa 180° C e cuocete per i primi 30 minuti con la teglia coperta da un foglio di alluminio. Trascorso questo tempo , togliete l’involucro e continuate a cuocere fino ad ottenere una bella doratura del pollo e delle patate (almeno altri 20/30 minuti).

25 comments

Rispondi

  • le mie non sanno di niente forse perchè non le condivo bene prima, avete capito che non sono una buona cuoca 🙂

  • consiglio per le patate dopo averle sbucciate fatele stare almeno una ventina di minuti a bagno in acqua espelleranno l’amido e verrranno più croccanti e non si attaccano alla pirofila.
    Spero di esservi stata utile buon appetito a tutti ciao

  • L’unico commento degno di nota è quello di Lorella: gli altri hanno sparato stupidaggini di nessunissima utilità.
    Detto questo per chi ama la carne più cotta fino all’interno, consiglio di “aprire” le coscie con un coltello, in modo da ottenere uno spessore più sottile della carne in modo da ottenere una cottura più uniforme.
    Se risultasse complicato le trovate già aperte al banco.

  • ottima ricetta, io consiglio un tegame con un po’ d’acqua sul fondo del forno, per non correre il rischio che la carne si secchi 🙂

    p.s. ammazza che simpatico Luca. dove sta scritto che i commenti devono essere utili? non si possono semplicemente fare i complimenti per la ricetta? e soprattutto, davvero credi di essere stato più utile degli altri? fatti una doccia di umiltà perché sei uno spocchioso arrogante.

    • Grazie Paola per le tue parole; è bello avere un riscontro con tutti voi che leggete un nostro articolo. Buona serata da Mammaebambini

  • Risposta a Luca mi allora il tuo commento utilissimo vero.
    Comunque riprendiamo il discorso del pollo
    Gnam gnam che bonta
    Io amo questo pollo

    • Grazie a te per averci scritto; partire con entusiasmo è un ingrediente importante per la buona riuscita di una ricetta. Facci sapere, ciao e buona domenica da Mammaebambini

    • Noi non usiamo la cottura ventilato ma è una questione personale c’è chi si trova bene con forno ventilato. Ciao

  • Lo sto preparando adesso ,ma nel composto ho aggiunto un paio di bicchieri di vino bianco,speriamo in bene 🙂 !

Most popular

Most discussed