orsetti coppia w2

Cambio del pannolino: 3 cose da ricordare.

orsetti_coppia_w

In questi giorni ho avuto modo di stare insieme ad una mia amica che mi chiedeva consigli su come cambiare i pannolini al futuro beb.
Per il cambio del pannolino ci sono 3 cose da ricordare:
1) avere sempre a portata di mano tutto l’occorrente. E’ molto pratico creare in casa un posto dove effettuare ( molto spesso, anche 7/8 volte al giorno ) il cambio. Se usate un fasciatoio troverete vari ripiani dove sistemare il tutto, se invece usate il letto o andate in giro mettete tutto dentro un’apposita borsa.
2) ricordarsi di cambiarlo ogni 2/3 ore. Non occorre svegliare il bambino ma controllate sempre perch, anche se vi sembra di averlo cambiato da poco, il tempo vola e sicuramente di nuovo sporco.
3) avere tanta pazienza. Fra tutte le volte che lo cambierete non mancheranno episodi diciamo ……. difficili che con il sorriso possono diventare anche comici.

Inizialmente non facile muoversi per le neomamme e i neopap ma presto, molto presto, diventer un’operazione che farete a occhi chiusi.

Successivamente entreremo nel dettagliosu cosa serve per il cambio e su il modo di comecambiare il pannolino.

Add comment

Rispondi

Most popular

Most discussed