lolivo benedetto

L’olivo Benedetto poesia per Pasqua

Per Pasqua un’altra poesia dal titolo “L’olivo Benedetto” messa dentro una cornice, pronta per esssere stampata. Vi consigliamo di girare nella categoria FESTA PASQUA per trovare anche altro materiale!

POESIE PER PASQUA

l'olivo-benedetto

Solo testo:

Lolivo Benedetto

Lo sai che, su tutti gli altari,
oggi benedicon lolivo?
Domenica dellolivo:
domenica di pace!
Chiedine un piccolo ramo,
di quellolivo di pace:
portalo a casa con te.
E ancora umido e vivo
come una fronda novella;
pieghevole come un giunco;
fresco cos che le foglie
odorano, pi che alle nari,
damarognolo al palato,
come lolio appena torchiato.
Chi sa da quale adunco
pennato fu colto stamani!
Era di primo giorno
forse; e perci, vedi?, conserva ancora
su di s quel pallore
dalba, allorch la luna mattutina
vanisce nel cielo di perla
Portalo teco, sul cuore;
portalo con sereno ciglio.
Danne, uomo, una ciocca a tuo figlio.
Fa come un tempo la madre
tua, benedetta, faceva con te.

(Pietro Mastri)

 

Add comment

Rispondi

Most popular

Most discussed