Poesia Natale “Notte di Natale”

Questa dolce poesia descrive la notte di Natale. Se riusciamo a giungere davanti al Signore ci sentiamo pieni di gioia e riusciamo a superare meglio le difficolt? della vita.

POESIA NATALE N.10

NOTTE DI NATALE

Venne un angelo al mio cuore,
al mio cuore di bambino.
Disse: “Mettiti in cammino,
troverai il tuo Signore
più radioso d’una fiamma
sui ginocchi della mamma”.

Nella notte santa e bella
camminai dietro ai pastori,
camminai dietro alla stella
coi miei piccoli dolori:
ad ogni passo mi sentivo
più leggero e più giulivo.

Giunsi al fine ad una grotta
(come povera di tutto!).
Dalla porta vecchia e rotta
la Madonna col suo putto
vidi, e l’angelo e il pastore
adorare il mio Signore;

e tre Re soavi e buoni,
giunti lì chissà da dove;
ed un asino ed un bove,
silenziosi testimoni
che l’avevano scaldato
con la nuvola del fiato.

1 comment

Rispondi

Most popular

Most discussed