Poesia per il Primo giorno di scuola: Sveglia

A qualcuno è già suonata la campanella, ad altri suonerà tra qualche giorno; ben presto però tutti si ritroveranno ad iniziare la nuova avventura per un nuovo anno scolastico. Abbiamo realizzato una bella raccolta di poesie per l’inizio della scuola; oggi ne inseriamo un’altra dal titolo “Sveglia“.

PRIMO GIORNO DI SCUOLA

filastrocca-sveglia

Solo il testo senza cornice:

Sveglia

Chicchirichì fa il galletto,
cì cì c’ fa l’uccelletto,
din don dan fa la campana
sia vicina, sia lontana,
annunciandoci il ritorno
del radioso nuovo giorno.
Si alzan tutti a questo coro
e si avviano al lavoro;
si alza presto il contadino:
va nei campi dal mattino.
Si alza presto l’operaio:
la fatica lo fa gaio.
Si alza pure dal lettino
e va a scuola ogni bambino.
Resta solo nella culla
il piccin che non fa nulla.

( L. Scardaccione)

Add comment

Rispondi

Most popular

Most discussed

Ads Block Detector Powered by codehelppro.com

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Disable Ad Block

Join Our Website