poesia Per un chiodo

Poesia “Per un chiodo”

Questa poesia è stata anche musicata nello Zecchino d’Oro 1974

poesia Per un chiodo

Questa poesia è stata anche musicata nello Zecchino d’Oro 1974. E’ molto carica e i bambini si possono divertire ad impararla.

Per un chiodo

Per un chiodo che mancava
il cavallo perse il ferro;
per il ferro che mancava
il cavallo si fermò…
Il bandito SPARALESTO
dalle guardie fu raggiunto;
lo sceriffo BAFFOLUNGO
in prigione lo portò.
Tutto questo per un chiodo,
solamente per un chiodo…
Con un chiodo come chiave
SPARALESTO
aprì la porta,
e così dalla prigione
quatto quatto lui scappò.
In mancanza del cavallo
inforcò la bicicletta,
e così in tutta fretta
pedalando se ne andò.
Ed aveva già un vantaggio
di tre curve e due salite,
quando “psss” bucò la gomma
ed in terra ruzzolò…
SPARALESTO sfortunato
dalle guardie fu raggiunto
e “tric-trac” con le manette
in prigione ritornò!
Tutto questo per un chiodo,
solamente per un chiodo…

(Taddei-Pilat)

3 comments

Rispondi

Most popular

Most discussed