Poesia: San Francesco

Una splendida poesia che parla dell’amore di San Francesco per tutte le creature.

Una splendida poesia che parla dell’amore di San Francesco per tutte le creature.

San Francesco

Parlava alle cicale,
predicava agli uccelli
e l’albero e l’arbusto
erano suoi fratelli…
Le agnelle, al suo passare,
accorrevano liete,
le tortore selvagge
rendeva mansuete.
Ai lupi furiosi
donava la dolcezza:
tanta virt gentile
avea nella carezza!..
Il gran Santo avea lacrime
per tutte sventure,
lieto benediceva
tutte le creature:
avea l’anima pura
come il fiore del giglio;
la carit splendeva
soave sul suo ciglio,
la carit che i poveri
e i dolenti consola…
Come una fonte limpida,
era la sua parola…

(G. Salvadori)

4 comments

Rispondi

Most popular

Most discussed