pallone 3

Poesia: Il trenino per…

Il mondo della fantasia per tanti grandi un vago ricordo mentre per i bambini ….

Il mondo della fantasia per tanti grandi un vago ricordo mentre per i bambini il gioco pi bello per arrivare dove vogliono in allegria…………. Leggiamo questa bella poesia.

IL TRENINO PER…pallone 3

Si son trovati in tanti
e, caso strano, non c’erano “grandi
alla stazione di Fantasia
dove il trenino ha preso il via.
E’ un trenino fuori binario
che per parte in perfetto orario
quando un bambino dice: partenza
e del macchinista sa fare anche senza.
Non ci sono vagoni letto
e non si paga nemmeno il biglietto.
Non c’ bisogno di strada ferrata
e di segnali per la fermata.
Dice un bambino: portami al mare.
E il treno lo porta, senza tardare.
Un altro gli chiede di andare a duecento
e il treno accelera che pare il vento.
Qualcuno scende, qualcuno sale,
anche se in corsa, non si fa male.
– Mi porteresti a trovare quell’orso
di pezza, che smarrii l’anno scorso?
E, dopo, un giretto nel bosco incantato?
– Ma certo, caro, sarai accontentato.
Dai finestrini le mani festanti
dei passeggeri salutano i grandi
che a piedi cercano in vano la via
per la stazione Fantasia.

(Noemi Vicini)


1 comment

Rispondi

Most popular

Most discussed