Poesia La cartolina

Ricordiamoci di scrivere bene gli indirizzi

Durante le vacanze estive quante cartoline spediremo a familiari ed amici. Ricordiamoci di scrivere bene l’indirizzo per evitare equivoci come in questa poesia. Buona lettura e buone vacanze a tutti!!

POESIA “LA CARTOLINA

La cartolina

C’era una volta una cartolina senza indirizzo.
C’era scritto soltanto: “Saluti e baci”.
E sotto la firma: “Pinuccia“.
Nessuno poteva dire se questa Pinuccia
fosse signora o signorina, una vecchia bisbetica o una ragazzetta in blue
jeans.
O magari una spia.
Tanta gente avrebbe voluto prendersi almeno uno di quei “saluti” e di quei
“baci”,
almeno il pi piccolo.
Ma, come fidarsi?

(G. Rodari)

Add comment

Rispondi

Most popular

Most discussed