Raccolta di frasi Romano Battaglia

Frasi di Romano Battaglia

Il 22 luglio 2012 è morto, dopo una breve malattia, lo scrittore Romano Battaglia a Marina di Pietrasanta (Lucca). Era nato il 31 luglio 1933. In suo ricordo inseriamo una sua raccolta di bellissime frasi e pensieri.

FRASI DI ROMANO BATTAGLIA

  • Bisogna vivere ogni giorno della nostra vita come se per tutta la vita avessimo atteso quel giorno, perchè il più bello è, forse, quello che non abbiamo mai vissuto.
  • Rimanere se stessi in un mondo che giorno e notte si adopera per trasformare ciascuno di noi in un essere qualsiasi vuol dire combattere la battaglia più dura della vita.
  • L’importanza del viaggio non sta tanto nel sapere dove siamo, ma verso quale direzione stiamo andando, senza perdere nulla di ciò che troviamo durante il percorso.
  • Anche se ciò che puoi fare è soltanto una piccola goccia nel mare, può darsi che sia proprio quella a dare significato alla tua esistenza.
  • Nella vita ci sono giorni pieni di vento e di rabbia, ci sono giorni pieni di pioggia e pieni di dolore, ci sono giorni pieni di dolore, ci sono giorni pieni di lacrime; ma poi ci sono giorni pieni d’amore che danno il coraggio di andare avanti per tutti gli altri giorni.
  • Il tempo è come un fiocco di neve, scompare mentre cerchiamo di decidere cosa farne.
  • Ci si può ammalare e perdere l’entuasiamo della vita quando non si ha più volonta di guardare il cielo, di parlare con la gente, di ascoltare, di sperare.
  • Avere un posto nel cuore di qualcuno significa non essere mai soli.
  • Chi ama profondamente non invecchia mai neanche quando ha cent’anni. Potrà morire di vecchiaia ma morirà giovane.
  • L’amore e il dolore sono nati assieme in un giorno di pioggia mentre fra le nuvole spuntava il sole.
  • La vita ha un calendario in cui la lunghezza e la brevità del tempo dipendono dai nostri dolori, dalle nostre gioie e dalla nostra capacit? di amare.
  • Volgi lo sguardo al sole e non vedrai ombre.
  • La speranza, come la primavera, rinasce sempre.
  • L’invidia per il successo degli altri è il primo sintomo del proprio fallimento morale.
  • Quando sei in difficoltà, provaci lo stesso: potresti farcela.
  • Senza un po’ di umorismo come faremmo a sopportare la realtà quotidiana.
  • I buoni pensieri giungono dal cielo. Quelli cattivi dal profondo dei vulcani.
  • Trascorriamo la vita sognando un domani diverso. Accumuliamo denaro nella speranza che un giorno ci servirà per vivere meglio e lasciamo passare il tempo con la convizione che ciò diventi realtà.
  • Spesso siamo impegnati non tanto nel cammino della vita, ma a capire esattamente qual è.
  • Invecchiando non diventiamo nè migliori nè peggiori, ma più simili a noi stessi.
  • Ci si può sentire straordinariamente giovani per quello che si è capaci di fare e sentirsi disperatamente vecchi per tutto quello che non si sa fare.
  • Il pensiero ingrandisce il nostro piccolo essere che è come un granello di sabbia di fronte all’eternità.
  • I pensieri sono spiriti in movimento come le onde del mare che fanno sentire la loro voce infrangendosi sulla riva.
  • La felicità non dipende da ciò che ci accade: è dentro di noi.
  • I pensieri sono come le onde del mare: vanno, vengono, si increspano, spumeggiano, si infrangono, svaniscono.
  • Per essere felici bisogna avere qualcosa da fare, qualcosa in cui sperare, qualcosa da desiderare, qualcuno da amare.
  • Parlare è un rischio, ascoltare una generosità di pochi, tacere una saggezza rara.
  • La fantasia può aprire la porta dell’eternità.
  • Bisognerebbe trascorrere meno tempo davanti allo specchio in ammirazione di noi stessi, un po’ di più davanti alla nostra coscienza, un tempo infinito davanti a Dio che ci guarda e ci giudica non per la bellezza esteriore, bensì per quello che abbiamo dentro.
  • Non dipende dal guadagno se siamo diventati ricchi, ma da quanto abbiamo risparmiato.
  • Il piacere e il lavoro fanno sembrare più breve il tempo.
  • La pace dentro di noi si costruisce con la riflessione e la volontà.
  • Spesso,l’esasperazione e la stanchezza ci portano a vedere nelle persone vicine la causa della nostra infelicità, perciò le odiamo. E’ il primo sintomo del nostro fallimento esistenziale.
  • Nel mare della vita dobbiamo imparare a determinare la nostra rotta secondo le stelle e non secondo le luci fugaci delle navi che passano.
  • Nella vita si va avanti con le chiacchiere dei politici, le promesse dei ricchi, i soldi della povera gente e con la convizione che la speranza si leva sempre prima del sole.
  • La nostra vita è simile a quella di un ragno: sempre appesa a un filo.
  • Le lamentele e i dubbi sono rifugio di tutti coloro che non hanno fiducia in se stessi e negli altri.
  • Non essere triste: sorridi. Non contare gli anni che passano: sorridi. Non avere rimpianti: sorridi.
  • L’amore senza una completa fiducia diventa una triste oscurità densa di errori e incomprensioni.

1 comment

Rispondi

  • Ciao, le sue frasi effettivamente sono molto belle!! Con il tempo cercheremo di allargare questa piccola raccolta.

Most popular

Most discussed

Ads Block Detector Powered by codehelppro.com

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Disable Ad Block

Join Our Website