torta smoking 18 anni finta Dummy cake 00

Torta smoking 18 anni finta

Le torte finte (chiamate anche dummy cake) si possono realizzare in mille modi; servono per arricchire la tavola della festa di compleanno. La scenografia che ottenete con l’allestimento di una torta finta diventa un punto saliente per immortalare i vostri ricordi; il festeggiato e gli invitati la useranno per farsi scattare bellissime fotografie. Rispetto alla torta commestibile, questa la potrete conservare come addobbo per la casa, sistemata su un’elegante alzatina. L’idea che vi proponiamo è una torta a forma di smoking, particolarmente adatta per festeggiare i 18 anni di un ragazzo.

Torta smoking 18 anni finta

Torta smoking 18 anni finta

Per iniziare una torta finta dovete procurarvi una base in polistirolo (o una scatola cappelliera), della gomma crepla glitterata (detta anche moosgummi o fommy) e dei nettapipe (chiamati anche scovolini decorativi). La gomma crepla si lavora e ritaglia molto facilmente e quindi rende il lavoro del rivestimento e decorativo semplice. Attraverso le fotografie potete prendere spunto, per poi partire e divertirvi a comporre la vostra torta smoking finta!

Finta torta in gomma Crepla
torta smoking 18 anni finta Dummy cake 01

All’interno del colletto incollate un piccola semisfera di polistirolo; vi serve per fissare gli scovolini decorativi di colore bianco e argento.

torta smoking 18 anni finta Dummy cake 02
torta finta in gomma Crepla
torta smoking 18 anni finta Dummy cake 04

Il risvolto della giacca e il papillon è realizzato con il rovescio della carta crepla (il dietro infatti non è glitterato).

torta smoking 18 anni finta Dummy cake 05
torta smoking 18 anni finta Dummy cake 06

2 comments

Rispondi

Most popular

Most discussed